P&S a scuola

“Per tutti gli studenti di oggi che saranno gli adulti di domani”.  Annachiara e Serena

Proponiamo percorsi didattici all’interno dell’orario curricolare o nel pomeriggio. Le nostre proposte sono molto varie, dall’orientamento, alla scelta del percorso di studi futuri, alla prevenzione del bullismo. Ciò che facciamo in classe è allenare i ragazzi a pensare con la propria testa poiché siamo convinte non esista un metodo migliore per cavarsela nella vita, qualunque sia la sfida che essa ci offre.

Per ricevere maggiori informazioni e ricevere la brochure scrivi una mail a philo.sophia.pratica@gmail.com. Saremo liete di rispondere a tutte le tue domande, senza impegno! di seguito trovi i percorsi suddivisi per età: primaria in verde, secondaria1° in azzurro e secondaria2° in giallo!

PROPOSTE PER LA SCUOLA PRIMARIA: la P4C ovvero, la Philosophy for Children

Comunemente conosciuta con l’acronimo P4C, questa pratica filosofica stimola domande e dubbi filosofici a partire da racconti bizzarri e divertenti. la P4C pone l’attenzione al gruppo inteso come “comunità di ricerca” e sviluppa diverse capacità filosofiche quali:

La capacità critica, verso idee e pensiero sia propri che altrui: in altre parole è la capacità di porre domande e mettere in dubbio ciò che comunemente si dà per scontato; la capacità creativa, nel ricercare, pensare e trovare nuove soluzioni, formulando ipotesi e confrontandosi con gli altri; la capacità “caring”, cioè il saper prendersi cura dell’altro, del gruppo. “Saper stare in un gruppo” significa molto di più che “stare in un gruppo”: significa essere sempre attenti all’altro pensandolo come qualcuno che merita rispetto, attenzione e cura proprio come tutti gi altri, me compreso.

Unita alla pratica del counseling filosofico, la P4C mira ad accrescere la consapevolezza, l’autostima e la capacità di stare al mondo, a partire dalle domande che i bambini hanno dentro di loro, e che emergono spontaneamente durante questa attività. La P4C ha il duplice scopo di valorizzare l’individuo singolo permettendogli di crescere come persona, ma anche di accrescere le dinamiche del gruppo-classe lavorando sia sui punti di forza che su quelli di debolezza in modo da trasformare gli uni quanto gli altri in risorsa per tutti. Il laboratorio ha la durata di un’ora e mezza circa, e si prevedono percorsi che variano dai 4 ai 10 incontri per gruppo.

PROPOSTE PER LA SECONDARIA DI PRIMO GRADO: 4 diverse proposte da adattare alle esigenze della scuola e delle classi che richiedono un percorso con noi

LABORATORIO ATTIVO DI P4C: per educare ed esercitare la capacità di pensare anche nei ragazzi attraverso la lettura di narrazioni e l’emergere di domande che sono poi solo il pretesto per avviare discussioni nelle quali chi partecipa deve essere in grado di sostenere le proprie idee senza mai mancare di rispetto all’altro. Imparare ad ascoltare, dunque, ma anche a discutere con chi mi sta di fronte. In altri termini si tratta di imparare a pensare per diventare un domani degli adulti consapevoli e che sanno scegliere e sostenere le proprie idee.

PROGETTO “ORIENTEERING”: scoprire se stessi per capire quale scuola superiore scegliere. Il nome è “rubato” da una disciplina sportiva che prevede di sapersi orientare in un posto sconosciuto, ognuno secondo i propri tempi, una volta dati una bussola e dei punti di riferimento. Allo stesso modo proponiamo un percorso di ricerca non tanto della direzione quanto piuttosto dei “punti fermi”. In altre parole si tratta di una proposta volta a scoprire quali sono le proprie attitudini, i propri valori, le speranze, i pensieri sulla vita e sul mondo, essenziali per orientarsi nella difficile scelta riguardante il proprio futuro, e capire cosa può essere adatto o meno alla propria persona.

GRUPPI DI STUDIO MOTIVAZIONALI: percorsi pomeridiani per stimolare la curiosità e l’attitudine allo studio attraverso tecniche e metodi di studio che facilitano e velocizzano l’apprendimento.

USCITE DIDATTICHE FILOSOFICHE: vere e proprie esperienze al di fuori del contesto scolastico per accrescere la dinamica di gruppo e approfondire aspetti problematici delle singole classi attraverso la musica, la fotografia o lo sport.

PROPOSTE PER LA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO: anche qui proponiamo 5 diverse esperienze “su misura”!

LABORATORIO ATTIVO DI P4C: proponiamo questo tipo di percorso soprattutto nel biennio  e siamo disponibili a concordare con gli insegnanti eventuali tematiche su cui far riflettere i ragazzi. Si tratta di percorsi utili ad accrescere e rafforzare le dinamiche di gruppo e la consapevolezza nei confronti delle scelte che, tutti e in ogni istante, siamo chiamati a compiere.

LABORATORIO FILOSOFICO PER TRIENNIO: aiuta gli studenti dei licei a contestualizzare nel presente i filosofi che studiano durante l’anno o particolari questioni filosofiche richieste dai docenti stessi (come ad esempio il tema della giustizia, del bene, della libertà etc.). 

PROGETTO “ORIENTEERING”: scoprire se stessi per capire cosa fare dopo la scuola. Anche per gli studenti di terza e quarta superiore è importante proporre un percorso volto a delineare quali siano le proprie attitudini, i propri valori, le speranze, i pensieri sulla vita e sul mondo, al fine di comprendere quale sia il proprio “posto nel mondo” ma soprattutto quale sia il modo migliore per imparare a “stare al mondo” relazionandosi con gli altri ma soprattutto conoscendo se stessi.

GRUPPI DI ASCOLTO POMERIDIANO:  gli adolescenti di oggi hanno, prima di tutto, bisogno di essere ascoltati e di poter esprimersi in un contesto in cui non si sentano giudicati. Il gruppo di ascolto pomeridiano è una proposta che accolgono liberamente e che permette il confronto con i pari, facilitato dal counseling filosofico.

USCITE DIDATTICHE FILOSOFICHE: esperienze di tipo artistico, naturale e/o musicale al di fuori del contesto scolastico, al termine di un percorso.